Inter, Conte: ‘Voglio Ibra in campo. Il Milan non vale questa classifica’

Inter, Conte: 'Voglio Ibra in campo. Il Milan non vale questa classifica'

Alla vigilia del derby di Milano, il tecnico dell’Inter, Antonio Conte, risponde alle domande dei giornalisti presenti ad Appiano Gentile.

Che differenza c’è con il derby d’andata?
“La differenza è che all’andata eravamo all’inizio del campionato e quindi nessuna delle due squadre sapeva il tipo di percorso che si sarebbe poi verificato. C’era Giampaolo e adesso c’è Pioli. Il derby è sentito, dobbiamo concentrarci sulla partita e sui punti”.

Queste partite vi diranno ancora di più?
“Iniziamo una serie di partite importanti che potranno dire molto di più, alla fine di questo ciclo sapremo ancora di più del nostro percorso”.

Come sta Handanovic?
“Ci sarà un referto da parte del medico, è giusto che lui entri in modo specifico nelle situazioni”.

È difficile gestire un derby con così tanti punti di differenza in classifica?
“Il Milan molto di più dei punti che ha e hanno aggiunto un campione come Ibra che gli ha portato fiducia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *