Haaland poteva essere di Roma, Inter o Juve per 3,8 milioni

Erling Haaland, 19 anni, esulta dopo aver segnato il secondo gol al Paris Saint Germain. Ap

Il bomber ha una clausola. La punta prende 4 milioni netti fino al 2024: decisiva la scelta intermedia di suo papà con Raiola

Il successo di Erling Haaland è sotto gli occhi di tutti. I gol in sequenza record sia in Bundesliga sia in Champions League sono soltanto la punta dell’iceberg, la sua freschezza atletica, con gli scatti da velocista, fanno il resto. A 19 anni non si può chiedere di più ad un attaccante che negli ultimi mesi ha già attirato tante attenzioni e che, a fine dicembre, ha fatto una scelta in apparenza strana (se non addirittura incomprensibile), visto che ha optato per un peso medio-massimo come il Borussia Dortmund, nonostante sulle sue tracce ci fossero già giganti del calibro di Juventus e Manchester United.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *