La solitudine di Mire “l’italiano”: Pjanic tra voglia di riscatto e futuro in dubbio

Miralem Pjanic, 30 anni

Il bosniaco è l’unico straniero della Juve tornato a Torino: deve riprendersi il posto, ma il Psg è sempre alla finestra…

La solitudine di Mire, che giovane non è più, visto che ha appena festeggiato il trentesimo compleanno nella maniera più strana, nel bel mezzo di una pandemia mondiale. Miralem Pjanic è “solo” perché adesso è l’unico “rimpatriato” della Signora. L’unico straniero juventino tornato a Torino dopo aver lasciato l’Italia di gran fretta durante i giorni più caldi dell’emergenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *