Chiesa e Tonali nel mirino: è un’Inter che vede sempre più azzurro

Barella e Sensi. Getty

Gli obiettivi di mercato confermano la tendenza iniziata con Barella, Bastoni e Sensi: dopo decenni con quasi solo stranieri i nerazzurri vogliono costruire uno zoccolo giovane e italiano

L’intervista dell’ad Beppe Marotta alla Gazzetta conferma una tendenza già in atto da almeno un anno: l’Inter vuole avere sempre più un’anima italiana. Non a caso tra i grandi obiettivi per la prossima stagione ci sono due giovani talenti azzurri come Chiesa e Tonali. Senza trascurare che in rosa ci sono già 12 elementi su 28, tra cui gioiellini del vivaio come Esposito e Pirola, un giovane che si è già preso il futuro come Bastoni, dei senatori come Candreva e Ranocchia, ma soprattutto due colonne del centrocampo della Nazionale come Barella e Sensi, arrivati appunto la scorsa estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *