Terim, l’Imperatore senza paura e senza compromessi, tra Italia e Turchia: “Temo solo Dio”

Fatih Terim, una coppa Uefa col Galatasaray, in Italia con Fiorentina e Milan. Lapresse

L’eroe che ha vinto una storica Coppa Uefa col Galatasaray, portato la sua Nazionale alle soglie di una finale europea. Ma si è fatto ricordare a Firenze e al Milan nonostante gli esoneri: un allenatore leader

Il mestiere di allenatore: difficile, affascinante, anche esaltante. Dedichiamo una serie di ritratti ai tecnici che hanno segnato la storia del calcio, italiano e internazionale, suddivisi in tre categorie: i condottieri, quelli che si sono imposti grazie al loro carisma, diventando delle icone; i rivoluzionari, quelli che con le loro idee hanno cambiato il modo di giocare; i filosofi, che si sono resi celebri con il loro pensiero originale. Questa puntata è dedicata a Fatih Terim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *